Il treno per Darjeeling

IL TRENO PER DARJEELING 


Il treno per il Darjeeling è un film del 2007 diretto da Wes Anderson. La pellicola è una commedia dalle sfumature drammatiche, ambientata in India principalmente nella regione del Rajastan, con protagonisti i tre fratelli Whitman, Francis (Owen Wilson), Peter (Adrien Brody) e Jack (Jason Schwartzman).

Dopo la morte del padre tre fratelli si ritrovano insieme, dopo non essersi letteralmente parlati per un anno, grazie ad un viaggio 'spirituale' che ha organizzato Francis sopra un treno capace di percorrere i meravigliosi e sacri paesaggi dell’India.

Un viaggio in un'India colorata e pittoresca, autentica e surreale al tempo stesso, si trasforma nell'ennesimo confronto familiare all'interno del cinema di Wes Anderson: tre fratelli immaturi, aristocratici e dispettosi si ritrovano a distanza di tempo a fare i conti col presente, cercando di guardarsi dentro e provando a confrontarsi con la figura genitoriale. Ma oltre al padre, figura da sempre ingombrante nel cinema di Anderson, questa volta diventa fondamentale il confronto dei tre fratelli con la figura materna, diventata suora attivista e ciononostante madre immatura e codarda. Significativa eccezione tra le donne forti e determinate dipinte da Wes Anderson, costanti guide di uomini immaturi e poco affidabili.

 

"Wes Anderson costruisce ancora una volta un'opera personale ed eccentrica"

 

Durata del film

  • 1.44 h

In programmazione a Cinema Bianchini

Il treno per Darjeeling

Il treno per Darjeeling

Dopo la morte del padre tre fratelli americani, che non si parlano tra loro, da un anno pianificano un viaggio in treno in India, con lo scopo di ritrovare se stessi e il legame reciproco che avevano un tempo.
Prossimamente!

Come vuoi vivere Cinema Splendido ?