Sabrina

SABRINA


Sabrina è un film del 1954 diretto da Billy Wilder, ed interpretato da Audrey Hepburn, Humphrey Bogart e William Holden

Sabrina è la storia di una ragazza, figlia dell'autista di una famiglia di miliardari americani. Fin da bambina è innamorata di David, il più giovane dei figli del padrone. Dopo aver tentato il suicidio, Sabrina parte per Parigi e torna due anni dopo trasformata. Questa sua trasformazione attira l'attenzione di David. Questo interesse preoccupa suo fratello Linus, che, mentre David è costretto a letto a causa di un incidente, inizia a fare una corte sfrenata a Sabrina, proponendole di andare a Parigi.

Audrey Hepburn stessa acquistò nell'estate del 1953 a Parigi alcuni abiti per il film. La costumista di Hollywood Edith Head stilò l'elenco delle tipologie di abiti da acquistare che la Hepburn avrebbe dovuto cercare nelle boutique parigine. Gli abiti furono portati negli Stati Uniti come parte del suo guardaroba personale. I modelli furono poi appositamente modificati per il film nei tessuti, nei colori e in alcuni dettagli, in modo che la Paramount non fosse costretta a citare la casa di moda nei titoli di coda, mentre Edith Head si limitò a disegnare alcuni costumi per i personaggi minori.

Il film ha ricevuto sei nomination ai Premi Oscar 1955, vincendo l'Oscar per i migliori costumi. Ha vinto anche il Golden Globe per la migliore sceneggiatura. Nel 1954 il National Board of Review of Motion Pictures l'ha inserito nella lista dei migliori dieci film dell'anno.

 

"Cenerentola si adatta al costume degli anni '50 e all'arguzia della commedia sofisticata"

MyMovies

Durata del film

  • 1.53 h

In programmazione a Cinema Bianchini sui tetti

Sabrina

Sabrina

Cenerentola si adatta al costume degli anni '50 e all'arguzia della commedia sofisticata
Prossimamente!

Come vuoi vivere Cinema Splendido ?