Magic in the moonlight

MAGIC IN THE MOONLIGHT


Magic in the Moonlight è un film del 2014 scritto e diretto da Woody Allen, con protagonisti Emma Stone e Colin Firth.

Stanley Crawford, illusionista di fama internazionale, viene ingaggiato per smascherare Sophie Baker, giovane sensitiva americana in viaggio in Europa, ospite di alcuni amici di famiglia di Howard, per offrire i propri servigi di medium. Stanley sospetta che la giovane ragazza, che nel frattempo ha conquistato il cuore dell'erede di famiglia e della madre vedova, abbia scopi fraudolenti ai danni dei facoltosi padroni di casa.

Nel  cinema di Woody Allen sono sempre i dettagli o le presenze marginali ad aprire gli spiragli che fanno intravedere la profondità di senso. Dietro alle coppe di champagne e alle maniere sofisticate, dentro i vestiti bianchi e le automobili decappottabili, sotto i cappellini a cloche, i temporali estivi si prepara in fondo il crepuscolo della Jazz Age fitzgeraldiana e il collasso della Germania sotto i colpi della crisi e del nazismo.

Non è certo la prima volta che Allen ricorre alla magia, che ha giocato d'altra parte un ruolo rilevante nella sua filmografia.

Negli Stati Uniti d'America il film viene vietato ai minori di 13 anni per la presenza di fumo eccessivo e commenti inappropriati

 

"Woody Allen continua a mostrarci il mondo della magia"

 

Durata del film

  • 1.40 h

In programmazione a Cinema Bianchini

Magic in the moonlight

Magic in the moonlight

Una commedia romantica che narra di un grande prestigiatore che prova a smascherare una sedicente medium.
Dom 26 Gen-Cinema Splendido con cena
Dom 26 Gen-Cinema Splendido

Come vuoi vivere Cinema Splendido ?